Il Forex Swap

Nei mercati valutari si inserisce la funzione dei Forex Swap, che è uno scambio di flussi di cassa relitivi alla stansazione tra 2 parti investitrici.

Il Forex Swap si divide in 2 categorie:

Interest Rate Swap (Swap sugli interessi), che prevede una persona impegnata all’acquisto di un titolo influenzato da un tasso di tipo variabile onde rivolgerlo ad un successivo acquirente: questi dal suo canto provvederà a recepire un nuovo titolo a tasso fisso per poi girare gli interessi al primo soggetto investitore.

Currency Swap, dove le parti in causa sottoscrivono un contratto in cui si scambiano pagamenti in valute differenti, una pratica utilizzata principalmente dalle banche per la transazione di crediti. Lo Swap è quindi una forma di baratto, che agevola i soli venditori, che rilasciano la valuta ad un prezzo maggiorato.

Il Forex Swapultima modifica: 2009-08-22T20:59:03+02:00da biyaray2009
Reposta per primo quest’articolo